Economia di Redazione , 26/03/2021 16:02

Vinitaly, Ministro Patuanelli: A vino e fiere servono eventi in presenza

Ministro Patuanelli

"L'obiettivo dev'essere quello di rimettere Vinitaly al centro della politica sul vino e sull'agricoltura. E' un evento fondamentale, è in qualche modo un obiettivo per l'uscita da questa pandemia, per ottobre ma speriamo possa avvenire anche prima di ottobre. Il settore dell'agroalimentare e vinicolo italiani hanno hanno bisogno di eventi in presenza, di promozione, e di riprendere quelle iniziative che la pandemia ha interrotto". Lo ha detto il ministro delle politiche agricole, Stefano Patuanelli, nel corso della presentazione del Vinitaly special edition che si terrà a Veronafiere dal 17 al 19 ottobre prossimo.

"Il settore del vino - ha osservato Patuanelli - è certamente uno dei più colpiti dalla prolungata e necessaria chiusura dei canali Horeca in Italia e in tutto il mondo., così come il settore fieristico, che non ha potuto operare, è stato fortemente colpito. Il Governo, per entrambi i lati, ha cercato di fare la sua parte, con la consapevolezza che le risorse non saranno mai sufficienti a sostenere e a ristorare i settori che hanno subito danni così gravi dalla pandemia". "Pensiamo che oggi sia necessario programmare la ripartenza il turismo - ha aggiunto il ministro - perché dalla ripresa del movimento turistico il settore del vino avrà la possibilità di ripartire".