Cronaca di Redazione , 25/11/2021 17:39

Rubano nei negozi al centro commerciale Adigeo, arrestati dalla Polizia due giovani

Polizia

Sono stati arrestati nel tardo pomeriggio di ieri due ragazzi di quasi trent’anni segnalati alla Polizia a seguito di alcuni furti messi a segno al Centro Commerciale Adigeo. Entrambi sono stati intercettati, intorno alle 17.30, dai responsabili della sicurezza del grande magazzino, allertati da alcuni esercenti, testimoni dei taccheggi avvenuti nei loro negozi.

Sono stati tre i punti vendita battuti dai ladri e 4 i capi d’abbigliamento di cui i negozianti hanno lamentato il furto. Di questi, due sono stati recuperati dai poliziotti nel corso della perquisizione: entrambi i giovani, infatti, sono stati trovati con addosso alcuni dei vestiti indebitamente sottratti.

A seguito degli accertamenti effettuati, i due sono stati arrestati con l’accusa di tentato furto aggravato e condotti negli Uffici della Questura dove hanno atteso la celebrazione del rito direttissimo fissato per la mattinata di oggi.

Il più giovane dei due – trovato con addosso il capo di maggior valore (un giaccone del costo di circa 100 euro) – è stato trovato anche in possesso di 1,30 grammi di cocaina. Gli è stata contestata l’illecita detenzione di sostanza stupefacente. All’altro anche i reati di violenza e di resistenza a pubblico Ufficiale.

Questa mattina il giudice ha convalidato gli arresti e ha dato il nulla osta all’espulsione di entrambi.