Cronaca di Redazione , 22/07/2021 9:27

Omicidio Bovolone, Bissoli rinviato a giudizio per maltrattamenti la settimana scorsa

Paolo Bissoli era stato allontanato da casa l’estate scorsa dopo che la moglie e le figlie avevano sporto denuncia contro di lui per maltrattamenti in famiglia. Il rinvio a giudizio la settimana scorsa, rinvio a seguito del quale lui era tornato a casa di sua madre. 
Nel 2018 anche un arresto per due tentate rapine a Zevio. 
Bissoli soffrirebbe di una depressione ventennale, curata con psicofarmaci. Psicofarmaci dei quali in passato avrebbe abusato fino al punto di rischiare la vita.