Cronaca di Redazione , 23/02/2021 10:00

Baby gang, 17 giovani identificati e perquisiti

La Squadra mobile di Verona, con il coordinamento della Procura e di quella per i minorenni di Venezia, ha perquisito 17 adolescenti ritenuti parte di una baby gang che si sarebbe resa responsabile di diverse rapine, un'estorsione, lesioni e porto senza giustificato motivo di strumenti riproducenti armi.



I reati sono stati commessi a Verona tra settembre 2020 e gennaio 2021. Dall'autunno scorso scorso, infatti, alcuni giovani sono stati presi di mira, picchiati e derubati da loro coetanei o da ragazzi poco più grandi che, facendosi forza del gruppo hanno dato vita a un'escalation di violenza.



L'ultimo episodio risale a venerdì scorso, nel quartiere di Borgo Roma: un 19enne è stato pestato a sangue da un gruppo di ragazzi nel tentativo di rubargli la giacca.