Attualità di Redazione , 26/11/2021 6:45

Zaia: il vaccino ai bambini? Lo facciano gli adulti

Luca Zaia

“Che si vaccinino gli adulti, non possiamo pensare di scaricare sui bambini. In un paese dove si invoca spesso la libertà di tutti, i genitori preso atto delle informazioni scientifiche e spero non delle fake news, decideranno per il meglio, ognuno farà quello che vuole”. Lo ha detto il governatore del Veneto, Luca Zaia, parlando della decisione di Ema di estendere il vaccino anti Covid ai minori di 12 anni, a margine della presentazione del suo libro ‘Ragioniamoci sopra. Dalla pandemia all’autonomia’ che si è tenuto alla libreria Feltrinelli di Milano e a cui ha presenziato anche il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana. 

“Qui ci vuole molto a attenzione e rispetto perché questa è una decisone nelle mani dei genitori. Da questo decreto ne esce, e noi l’abbiamo chiesto con forza, che non ci fosse il super Green pass per gli under 12, c’è una sorta di no fly zone per loro – ha aggiunto -. Più che guardare i bimbi dobbiamo guardare gli adulti che non si stanno vaccinando, perché non possiamo scaricare le colpe degli adulti sui bambini. Io non contesto il vaccino sui bambini, ma non possiamo pensare che qualcuno abbia il salvacondotto perché si vaccina un bambino”.