Attualità di Redazione , 04/05/2021 17:00

Lotta al cancro, regala l’Azalea della Ricerca per la Festa della Mamma

Airc

L’Azalea della Ricerca è ormai sinonimo di Festa della Mamma. Un regalo speciale per le mamme e per le persone cui vogliamo bene, un gesto concreto che in 37 anni ha consentito a Fondazione AIRC di raccogliere oltre 275 milioni di euro per sostenere il lavoro dei migliori scienziati impegnati a sviluppare metodi per diagnosi sempre più precoci e terapie personalizzate, più efficaci e meglio tollerate per i tumori che colpiscono le donne, 182 mila solo nel 2020.

Sabato e domenica 9 maggio, anche a Verona e in Veneto, i volontari AIRC saranno in piazza (per vedere dove, si può accedere alla mappa interattiva del sito www.lafestadellamamma.it). È anche possibile ricevere l’azalea a casa ordinandola su Amazon.it, che rinnova così il supporto alla ricerca oncologica della Fondazione. Diagnosi precoce e terapie sempre più efficaci fanno sì che oggi in Italia ci siano quasi 3,6 milioni di pazienti che hanno superato un cancro, con un incremento del 37% circa rispetto a 10 anni fa.

Antonio Maria Cartolari, Presidente AIRC Veneto e Trentino Alto Adige, ha dichiarato: “Soltanto lo scorso anno, si sono stimate in Italia oltre 182.000 nuove diagnosi. Questi numeri ci dicono che è necessario continuare a investire nella ricerca oncologica perché la possibilità di avere nuove cure da lontano: i pazienti beneficiano oggi dei risultati che i ricercatori hanno ottenuto grazie a decenni di studi e investimenti. Anche per questo - Sottolinea con forza Cartolari - è fondamentale per Fondazione AIRC, e per tutti, continuare a sostenere il loro lavoro, unica possibilità per arrivare a un futuro sempre più libero dal cancro”.

Compatibilmente con le indicazioni sanitarie, dopo un anno di assenza, anche i volontari di AIRC Veneto Trentino Alto Adige tornano nelle piazze per distribuire, a fronte di una donazione di 15 euro, l’Azalea della Ricerca e una speciale Guida con informazioni su prevenzione, cura dei tumori e alcune facili ricette da dedicare alla mamma. Punti di preziosa distribuzione in Veneto sono offerti anche da Coin che mette a disposizione i suoi store a Mestre (Centro Commerciale Le Barche), a Padova, Treviso, Verona e Vicenza e in 4 negozi Coin di Cagliari, Bologna, Genova e a Torino (Centro Commerciale Le Gru), e dalle Gelaterie Terra e Cuore che, alla Ricerca, ha anche dedicato un nuovo gusto firmato dallo chef stellato Giacomo Sacchetto di cui, parte dei proventi, andranno ad AIRC.