Attualità di Redazione , 12/04/2021 17:15

Studentessa costretta a bendarsi gli occhi durante interrogazione in DAD: è polemica VIDEO

Bendata durante l'interrogazione a Verona. Una studentessa di 15 anni è stata costretta da una docente di lingua tedesca a bendarsi gli occhi con una sciarpa perché non credeva alla sua bravura durante l’interrogazione online, in modalità di didattica a distanza.

L'episodio riguarda il liceo Carlo Montanari. La 15enne aveva iniziato a rispondere alle domande e l'interrogazione stava andando molto bene: lei rispondeva puntuale alle questioni poste dalla docente. Una sicurezza che ha fatto insospettire l’insegnante che, a un certo punto, ha detto alla giovane di bendarsi gli occhi con una sciarpa. Un modo estremo per verificare se la ragazza stesse leggendo da qualche parte le risposte.

“Mi sono sentita a disagio, come se mi stessero accusando di imbrogliare” ha riferito la ​studentessa ai rappresentanti della Rete degli Studenti Medi di Verona. Il dirigente scolastico ha detto di aver già avviato un’indagine interna per verificare e, in caso, prendere provvedimenti nei confronti della docente protagonista di questa vicenda.