Attualità di Redazione , 12/04/2021 23:04

Studentessa bendata, accertamenti Direttrice Ufficio scolastico del Veneto

Carmela Palumbo

L'Ufficio scolastico regionale del Veneto ha avviato accertamenti nel liceo di Verona dove un'allieva di 15 anni sarebbe stata indotta da una professoressa a bendarsi con una sciarpa mentre era collegata a distanza, per evitare che potesse copiare durante una interrogazione.

La vicenda - di cui riferiscono 'Il Corriere del Veneto' e 'Repubblica' - era stata denunciata dalla Rete degli studenti per il Veneto. Individuato l'istituto, la direttrice scolastica Carmela Palumbo ha contattato il dirigente che ha sentito i ragazzi e i docenti, per ricostruire l'accaduto ed eventualmente prendere provvedimenti.

"In questo momento - ha detto Palumbo all'ANSA - non possiamo esprimere giudizi su un episodio che pare un eccesso di zelo che ha portato a un comportamento discutibile, scaturito dalla difficoltà a gestire in dad la situazione delle verifiche", ha concluso.

Leggi Anche